Sedia da gaming: quale modello per quale budget?

Fauteuil gamer : quel modèle pour quel budget ?

Se sei un amante dei videogiochi, probabilmente saprai che una sessione di gioco, che tu giochi da solo, in coppia o con altri, può durare ore senza sosta. Per resistere, il conforto deve esserci. Pertanto, per avere un’esperienza di gioco memorabile, la scelta della sedia da gaming non va presa alla leggera.

Sedersi comodamente sulla propria sedia da gaming è un criterio essenziale per godersi una sessione di videogiochi nelle migliori condizioni. Ma scegliere il modello ideale può essere complicato. E per una buona ragione, sul mercato esistono diversi tipi di sedie da gaming.

L'acquisizione di tali apparecchiature richiede la presa in considerazione di determinati criteri. Il budget è un parametro fondamentale. Quanti soldi hai a disposizione per acquistare una sedia da gaming? Per aiutarti a scegliere il modello più adatto alle tue esigenze e alle tue finanze, ti invitiamo a leggere questo articolo.

Quale sedia da gaming acquistare in base al tuo budget?

Il costo di una sedia da gaming può variare dai 100 euro a più di 500 euro. Dipende da diversi elementi, come il modello, il design, la marca, nonché la funzionalità della sedia da gaming. Sta a te selezionare il modello in base al tuo budget.

Quello che devi sapere sulle sedie da gaming economiche, sotto i 200 euro

Se il vostro budget è inferiore ai 200 euro, dovrete optare per un modello entry-level o low-cost. I prodotti di questa categoria e quelli di fascia media sono quasi simili, quasi. Puoi trovare modelli base a meno di cento euro, con braccioli semplici e schienale fisso. Tuttavia, a partire da 150 euro, alcune versioni sono praticamente identiche a quelle delle grandi marche.

In ogni caso, i modelli si distinguono per la qualità del design, di cui quello dei prodotti entry-level è ovviamente meno buono di quelli di fascia media. Ad esempio, su una sedia da gaming che costa dai 100 ai 200 euro, avrai diritto alla schiuma in spugna, mentre i modelli più costosi sono costituiti da schiuma fredda ad alta densità.

Anche il rivestimento della sedia sarà di qualità inferiore. Alla fine capirai che se non puoi permetterti di investire più di 200 euro nella sedia da gaming, il prodotto che acquisterai avrà una durata di vita breve rispetto a modelli di migliore qualità.

Riassumendo, ecco le caratteristiche di una sedia da gaming che potete acquistare a meno di 200 euro:

  • Supporto comprendente 5 filiali;
  • Braccioli fissi 3D;
  • Portata massima tra 100 e 150 kg, a seconda della marca;
  • Dispositivo “sedia a dondolo” generalmente senza bloccaggio;
  • Schienale fisso o regolabile da 135° a 180°;
  • Schiuma di spugna;
  • Rivestimento in tessuto o pelle PU;
  • Dimensioni della sedia: da piccola a media;
  • Supporto lombare;
  • Cuscino per la testa.

Come avrete notato, con meno di 200 euro beneficiate di un prodotto poco costoso, ma la cui qualità è molto nella media, ma sicuramente non male. Inoltre, sappi che questi modelli offrono un comfort maggiore rispetto ad una sedia da ufficio dello stesso costo. Quindi va detto: una buona sedia da gaming si trova benissimo anche a meno di 200 euro.

Che tipo di sedia da gaming per un budget compreso tra 200 euro e 350 euro?

Se hai una cifra che va dai 200 euro ai 350 euro per l'acquisto di una sedia da gaming, ti rivolgerai a modelli di fascia media. In questa categoria i prodotti hanno ovviamente un design più semplice e meno imponente rispetto a quelli dei prodotti di fascia alta. Diversi marchi offrono modelli particolarmente interessanti.

Se dovessimo confrontare una sedia da gaming di fascia alta e di fascia media, la differenza risiederebbe principalmente nelle opzioni e nelle caratteristiche del prodotto. Ad esempio, su una sedia da gaming che costa circa 300 euro, i braccioli saranno da 1D a 3D, a differenza dei sedili di fascia alta con braccioli 4D.

Inoltre, probabilmente troverai modelli di sedie da gaming per adulti , ma di qualità inferiore rispetto alle sedie da gaming di fascia alta. Inoltre, il rivestimento sarà realizzato in materiale sintetico e non in pelle. In ogni caso, un budget del genere vi permetterà di godere di una sedia da gaming di qualità media, con caratteristiche apprezzabili.

Ricapitolando, ecco le principali specificità di una sedia da gaming il cui prezzo varia dai 200 euro ai 350 euro:

  • Supporto metallico a 5 rami;
  • Portata massima tra 100 e 150 kg a seconda della marca;
  • Schienale regolabile tra 135° e 180°;
  • Rivestimento in tessuto o pelle PU;
  • Braccioli da 1D a 3D;
  • Sedile medio-grande;
  • Imbottitura piuttosto spessa;
  • Dispositivo “sedia a dondolo” con sistema di bloccaggio;
  • Cuscino per la testa presente;
  • Supporto lombare;
  • Schiuma fredda o memory foam ad alta densità.

Sul mercato le sedie da gaming più vendute sono quelle di fascia media. È in questa categoria che puoi godere del miglior rapporto qualità/prezzo. Se non hai idea del tipo di sedia da gaming che vorresti per le tue sessioni di videogiochi, ti consigliamo di cercare un modello in questa gamma. È anche un'ottima alternativa a una costosa sedia da gioco di fascia alta.

Quale modello scegliere per un budget di 350 euro e più?

Se potete permettervi di stanziare un budget superiore a 350 euro per l'acquisto della vostra sedia da gaming, vi consigliamo di informarvi tra i modelli di fascia alta. Lì troverai sicuramente quello che stai cercando! Puoi trovare questo tipo di sedile delle principali marche e dei marchi più noti. Avrai l'imbarazzo della scelta.

Una sedia da gaming di fascia alta garantisce un comfort ottimale. I progettisti di questa tipologia di poltrone garantiscono la qualità del prodotto grazie ad un grande know-how. Se vuoi inserire un modello nella top 10 delle migliori sedie da gaming del momento, lo scoprirai sicuramente in questa categoria!

Investendo una cifra superiore a 350 euro per acquistare una sedia da gaming, avrete diritto alle seguenti funzionalità:

  • braccioli 4D;
  • Rivestito in tessuto spesso, vera pelle o pelle PU premium;
  • Schienale regolabile da 135° a 180°;
  • Schiuma fredda o memory foam ad alta densità;
  • Supporto lombare abbinabile allo schienale;
  • Sistema basculante con meccanismo di bloccaggio;
  • Portata massima di 150 kg a seconda della marca;
  • Imbottitura molto spessa;
  • Sedile molto spazioso;
  • Cuscino per la testa;
  • Supporto in metallo a 5 rami.

Tra le caratteristiche specifiche delle sedie da gaming di fascia alta, hai:

  • braccioli 4D;
  • Il rivestimento in pelle;
  • Sedili grandi.

In breve, il budget che prevedi di dedicare all'acquisto della tua sedia da gaming avrà un impatto significativo sulle opzioni e sulle funzionalità di cui potrai beneficiare. Più il prodotto è costoso, più funzionalità includerà. Se però basate il vostro acquisto sul prezzo, non dimenticate che vanno presi in considerazione anche altri criteri. Inoltre, affinché tu possa comprendere meglio l’importanza degli altri punti, concludiamo questo articolo elencandoli.

E gli altri criteri per acquistare una sedia da gaming, a parte il prezzo?

Per scegliere la sedia da gaming giusta, proprio come se dovessi acquistare una scrivania da gaming , devi innanzitutto basarti sul budget a disposizione. Dovrai però considerare anche altri elementi, come i braccioli, la comodità che offre la sedia, l'inclinazione dello schienale, l'imbottitura, senza dimenticare la qualità.

La qualità della sedia da gaming: un parametro fondamentale

La qualità è un criterio da non trascurare se vuoi trovare una sedia da gaming che soddisfi le tue esigenze. È più che semplice: una sedia da gaming di qualità non teme gli urti né l'umidità. È facile da pulire e la sua stabilità deve essere senza pari. Per verificare la qualità di una sedia da gaming, assicuratevi che il suo supporto sia molto robusto. Inoltre una poltrona di qualità è resistente alla ruggine e alla corrosione.

Comodità del sedile e dello schienale

Comodità: questo è un criterio chiave nella scelta di una sedia da gaming. Quando giochi davanti allo schermo e devi passarci diverse ore, è chiaro che una sedia comoda è essenziale. Per garantire un comfort ottimale, il sedile deve essere dotato di cuscino, poggiatesta e cuscino lombare.

Anche l'inclinazione dello schienale gioca un ruolo fondamentale per il comfort della seduta. Quanto più è possibile inclinare lo schienale, tanto più la sedia permette di godere del massimo comfort. A titolo informativo, l'inclinazione ideale è compresa tra 140° e 150°.

I braccioli della sedia da gaming

Nonostante si tratti di un dettaglio della sedia da gaming, i braccioli ricoprono un ruolo di grande importanza. La loro qualità determina la qualità complessiva della sedia. Per prima cosa bisogna verificare che siano presenti sul prodotto, perché effettivamente alcuni modelli ne sono sprovvisti.

Esistono 5 tipi di meccanismi del bracciolo:

  • Braccioli fissi: sono immobili;
  • Braccioli 1D: l'altezza è regolabile su e giù;
  • Braccioli 2D: è possibile regolare la profondità e l'altezza avanti e indietro;
  • Braccioli 3D: profondità, altezza e larghezza sono regolabili a destra e a sinistra;
  • Braccioli 4D: puoi regolare l'altezza, la larghezza e la profondità dei braccioli. Inoltre, è possibile regolare la rotazione.

L'imbottitura del sedile da gioco

Anche questo punto è essenziale. In genere, l'imbottitura è in schiuma. In caso di imbottitura in schiuma di scarsa qualità, il comfort sarà inferiore. Se necessario, preferire l'imbottitura in schiuma fredda ad alta densità.

Scopri di più

La différence entre une chaise gaming et une chaise ergonomique
Quel est le siège gaming idéal pour un gamer de petite taille ?

Commenta

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.