La differenza tra una sedia da gaming e una sedia ergonomica

La différence entre une chaise gaming et une chaise ergonomique

Vuoi sederti in tutta comodità davanti al tuo computer, postazione di lavoro o televisione? Tra le sedute disponibili sul mercato la scelta è vastissima e si può optare sia per la sedia da gaming che per la sedia ergonomica. Generalmente la sedia ergonomica è destinata ai lavoratori mentre la sedia da gaming, come suggerisce il nome, è rivolta agli appassionati di videogiochi.

Esiste davvero una differenza tra le due tipologie di sedili? Come fai a sapere se è il modello ergonomico o il modello da gioco? In realtà sembra che le due sedie abbiano diversi punti in comune. Va anche notato che presentano un certo numero di differenze.

Se devi stare seduto per ore e ore, è più che fondamentale optare per un sedile di qualità. In termini di sedie di qualità, il modello ergonomico e quello dedicato ai gamer non hanno eguali. Scopri più nel dettaglio le caratteristiche di ognuno di questi sedili, cosa li rende speciali e cosa li distingue uno dall'altro. Allora conoscerai la differenza tra i due.

Che dire della sedia ergonomica e della sedia da gaming?

Per un profano, una sedia è una sedia, purché consenta di adottare una posizione seduta, comoda o meno. Tuttavia, quando parliamo di sedie da gaming e di sedie ergonomiche, bisogna sottolineare che ognuna ha le proprie specificità.

Cosa devi sapere sulla sedia ergonomica

Una sedia ergonomica è una seduta capace di adattarsi al corpo umano e conformarsi ad ogni forma del corpo. A seconda della tua altezza e del tuo peso, questo sedile si allinea alla forma del tuo corpo. Ciò consente di beneficiare di una postura seduta comoda e del tutto naturale.

Per garantire un supporto fisiologico ottimale all'utilizzatore, la sedia ergonomica è normalmente dotata di braccioli e poggiatesta. Ha lo schienale leggermente inclinato ed è possibile regolarne l'altezza.

La funzione principale di questo tipo di sedile è quella di garantire una posizione ottimale all'utilizzatore, soprattutto quando deve stare seduto per molte ore di seguito. È essenziale che questa sedia offra una posizione comoda ed eretta, per ridurre la pressione sulla schiena.

Quando si parla di sedia ergonomica ci si riferisce generalmente alla sedia da ufficio che permette di stare seduti nel massimo comfort per un lungo periodo di tempo. Capirete leggendo il resto dell'articolo cosa differenzia questo sedile dal modello gamer.

E la sedia per i giocatori?

Ora ti starai chiedendo cos'è un sedia da gioco? In realtà, è semplicemente una sedia ergonomica con alcune funzionalità aggiuntive. In poche parole, la sedia da gaming permette di stare in posizione seduta per ore, godendo di un ottimo comfort. Proprio come il modello ergonomico, è dotato di braccioli e poggiatesta.

Se la classica sedia ergonomica è riservata agli impiegati, il modello da gaming è particolarmente adatto agli appassionati di videogiochi. I giocatori professionisti hanno questo tipo di sedia, così come le persone che sono incollate allo schermo del computer.

Quindi in cosa differiscono questi due tipi di sedie?

Ne abbiamo già parlato sopra, la sedia da gaming è un modello di poltrona ergonomica, ma con caratteristiche specifiche in più. Il che lo rende più adatto a determinate attività. Per capire veramente in cosa differiscono i due modelli di sedia, discuteremo delle cose che hanno in comune, quindi delle differenze tra i due.

Le caratteristiche identiche della sedia da gaming e della sedia ergonomica

Come è stato detto, la sedia da gaming è una sedia ergonomica, con qualche opzione in più. È quindi perfettamente normale che le due poltrone presentino alcune somiglianze, come segue.

Presenza di poggiatesta e braccioli su entrambi i modelli

Ecco una cosa in comune tra la sedia da gaming e la seduta ergonomica: la presenza di braccioli e poggiatesta. Se siete costretti a stare seduti per ore e ore, è fondamentale dotarsi di un sedile dotato di braccioli e poggiatesta. Ciò previene problemi articolari del collo e del polso. Se lavori regolarmente al PC, questi accessori sono essenziali.

Possibilità di regolare i sedili in base alla conformazione del corpo dell'utente

La sedia ergonomica, come la sedia da gaming, è regolabile. Questa caratteristica è anche uno degli elementi che lo rendono ergonomico. La costituzione fisica è distinta da persona a persona. La sedia deve adattarsi alla corporatura di ognuno.

Il vantaggio di questi due modelli di sedile è che puoi regolarne l'altezza in base alla tua taglia. Questo è un punto che queste due sedie hanno in comune anche con una sedia da ufficio. Il vantaggio di entrambe le versioni è che è possibile configurare anche l'inclinazione dello schienale. Il che li rende ancora più ergonomici.

Sedie ideali per restare in posizione seduta per molte ore

Sia la sedia da gaming che il sedile ergonomico sono stati progettati per consentire a una persona di sedersi per lunghe ore alla volta. Non importa la tua attività, che tu lavori da casa o sia un giocatore, entrambe le sedie sono state progettate per offrirti la possibilità di stare seduto per un lungo periodo di tempo. Questo, senza danneggiare la salute della colonna vertebrale e della parte bassa della schiena.

Le distinzioni tra sedia da gaming e sedia ergonomica

Sebbene i punti distintivi tra la sedia da gaming e la sedia ergonomica siano pochi, dovresti comunque tenerne conto se stai pensando di acquistare una delle due sedie. Ecco una breve panoramica delle differenze tra i due tipi di posti.

Progettare materiali diversi

I materiali utilizzati per realizzare ciascuna di queste sedie sono diversi e servono a scopi diversi. In effetti, la sedia da gioco è solitamente progettata con materiali imbottiti, come nel caso della maggior parte dei sedili da gioco disponibili qui.

Il rivestimento della sedia, combinato con lo schienale inclinato in modo ottimale, garantisce l'esperienza di seduta più confortevole. Questo, in particolare, grazie ai componenti della seduta: poggiapiedi, poggiatesta, braccioli. I loro materiali sono flessibili, in modo che gli arti del corpo riposino nel massimo comfort.

D'altra parte, la sedia ergonomica è realizzata in tessuto resistente per supportare meglio l'attività dietro una scrivania. Il tessuto è inoltre pensato per essere traspirante. Pertanto, aiuterà a migliorare le condizioni di lavoro del suo utente.

Il design dei due sedili

Anche dal punto di vista del design si possono osservare alcune differenze. E, naturalmente, questo si riduce a punti estetici. Nella maggior parte dei casi, il design della sedia da gaming è spesso più accentuato. Questo modello ha uno stile più moderno e trendy. I colori utilizzati per la sua fabbricazione sono più intensi e le cuciture sullo schienale, sul sedile e sugli altri elementi sono più visibili.

D'altra parte, il sedile ergonomico è più semplice e classico nel design. Ha linee semplici, insomma tutto il necessario per sedersi comodamente. I suoi colori sono sobri. Qui possiamo dire che il design è svantaggiato rispetto all'aspetto pratico della seduta.

Sedile mobile vs sedile fisso

Questa è senza dubbio la differenza più evidente tra la sedia da gaming e la sedia ergonomica. Se il modello da gamer è destinato a mantenere una posizione ferma, la versione ergonomica al contrario favorisce la mobilità.

La sedia ergonomica è leggera. La sua configurazione dinamica consente all'utente di spostarlo con facilità. Questo aspetto ergonomico della seduta aiuta quindi ad evitare di restare troppo a lungo in una posizione statica.

Da parte sua, la sedia da gaming pesa di più, il che rafforza il suo obiettivo di mantenere una posa ferma ma comoda. È per questo motivo che tutti i suoi componenti sono stati attentamente progettati, in modo da mantenere l'utente in una posizione stabile, con il massimo comfort. E questo senza provare alcun dolore. Grazie allo schienale reclinabile, la costrizione di stare seduti a lungo non crea alcun problema.

Allora cosa scegliere: la sedia ergonomica o la sedia da gaming?

Se devi acquistare una poltrona, la tua scelta sarà determinata essenzialmente dall'uso che le dedicherai. Dipenderà anche dallo spazio che hai a disposizione per la sua installazione. I suggerimenti riportati di seguito ti aiuteranno a scegliere il posto che meglio soddisfa le tue esigenze.

In quale caso è meglio optare per la sedia ergonomica?

Innanzitutto, se eccellete nel telelavoro, vi consigliamo di optare per una sedia ergonomica. Questo tipo di sedia è leggera. Ciò ti consentirà di spostarti facilmente da un'area all'altra del tuo spazio di lavoro. Inoltre, grazie a questi materiali traspiranti, la temperatura corporea sarà regolata.

Una sedia da gaming non è adatta al telelavoro. E per una buona ragione, questa attrezzatura è stata appositamente progettata per offrire un comfort senza pari per ore. Se lavori seduto su questa sedia, rischi di addormentarti, tanto sei comodo.

Tu sei uno studente ? Scegli una sedia ergonomica quando studi a casa. Se devi sederti, leggere e scrivere, la comodità della sedia da gaming non fa al caso tuo. Il sedile ergonomico si adatterà meglio alla tua attività. Grazie al suo stile funzionale e alla regolazione in altezza, puoi adattarlo al tuo spazio di studio.

In quali circostanze è preferibile una sedia da gaming?

Il l'uso della sedia da gaming è perfetto se vuoi dedicarti alle attività del tempo libero. Se sei appassionato di videogiochi, questo è il sedile ideale per dedicarti comodamente al tuo hobby. Questo tipo di sedia è anche la migliore alternativa se hai bisogno di una sedia comoda per guardare un film o una serie stando seduti.

In sostanza, per l'intrattenimento optate per la sedia da gaming e per il lavoro o lo studio rivolgetevi alla sedia ergonomica. In ogni caso, questi due sedili sono praticamente identici, a parte alcuni dettagli. La scelta dipenderà principalmente dall'utilizzo della sedia.

Scopri di più

Quelle chaise ergonomique choisir ?
Fauteuil gamer : quel modèle pour quel budget ?

Commenta

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.